• Gioco selezionato:
Regolamento Challenge
PREMESSA 
 
 
È esclusiva responsabilità dell’Utente prendere visione del presente del Regolamento Generale, del Regolamento  Challenge nonchè dei Termini e Condizioni del Sito, prima di creare e/o accettare un Challenge.
 
Qualora Egames365 venisse a conoscenza della mancata osservanza da parte dell'Utente del Regolamento Generale, del Regolamento  Challenge o dei Termini e Condizioni del Sito agirà insindacabilmente a tutela dell’integrità del portale e dell’affidamento di tutti gli altri utenti.
 
Egames365 si riserva pertanto il diritto di chiudere in qualsiasi momento e a tempo indeterminato l’account utente qualora abbia il fondato sospetto che lo stesso sia utilizzato per finalità illecite o comunque in violazione del Regolamento Generale, del Regolamento  Challenge nonchè dei Termini e Condizioni del Sito
 
 
 
ARTICOLO 1.  DEFINIZIONE  
 
 
 Il Challenge
 
Il Challenge è una delle modalità attraverso cui i giocatori possono accumulare punti e aumentare il proprio Skill Level in base alle proprie prestazioni. I challenge possono essere creati e pubblicati sul portale Egames365.com da tutti gli Egamer.
 
 
 
ARTICOLO 2. REQUISITI
 
 
Per disputare un Challenge è necessario registrarsi sul sito www.egames365.com
 
Solo gli Utenti registrtati e connessi ed il cui status è impostato su "Disponibile" possono lanciare o accettare un Challenge
 
Lo status può essere intuitivamente modificato dall’utente attraverso il proprio profilo oppure direttamente in Home Page
 
 
 
ARTICOLO 3.  TIPOLOGIA CHALLENGE
 
 
Il portale Egames365.com mette a disposizione degli utenti registrati due (2) metodi per poter sfidare un avversario: il Challenge Aperto e il Challenge Diretto.
 
 
Challenge Aperto
 
Nel Challenge Aperto, ogni partecipante può proporre una sfida inserendo il proprio annuncio nella Bacheca Challenge oppure accettando una proposta di sfida tra quelle già presenti in Bacheca.
 
Questo metodo non influenza le modalità di gioco ma permette al partecipante di trovare in modo intuitivo e rapido un avversario.
 
Lo strumento attualmente utilizzato per gestire il Challenge Aperto prevede la pubblicazione da parte degli Egamer di un annuncio in cui si dichiara la propria disponibilità a disputare un Challenge.
 
Il singolo annuncio di disponibilità al Challenge resta pubblicato per un tempo selezionato dall’Utente fra diverse opzioni proposte (es: 10/20/30 minuti).
 
Per ciascun annuncio, gli altri Egamer visualizano un countdown del tempo residuo di validità e possono visualizzare la scheda dell’Egamer che l’ha pubblicato.
 
L’annuncio può essere ripubblicato da ciascun Egamer senza limiti di numero. 
 
 
Challenge Diretto
 
Nel Challenge Diretto il partecipante può lanciare direttamente il Challenge ad uno specifico Egamer (tra tutti quelli online).
 
Anche questo metodo non influenza la modalità di gioco. L’Egamer che ha lanciato il Challenge può annullarlo fintanto che lo sfidato non lo abbia accettato.
 
 
 
ARTICOLO 4.  REGOLAMENTO TECNICO DEI CHALLENGE
 
 
Accettazione challenge
 
L’accettazione di un Challenge deve avvenire entro 5 minuti dalla proposta. In questo modo, se il Challenge non venisse accettato, lo sfidante potrà velocemente individuare un altro Egamer disponibile alla sfida.
 
Dal momento in cui il Challenge viene accettato, decorre un countdown di 60 minuti entro il quale è necessario ultimare la sfida e comunicare l’Esito/punteggio. Nel contempo viene attivata una chat su web fra i due giocatori
 
 
Inserimento dell’esito e del punteggio
 
Dal momento in cui il challenge viene accettato, i partecipanti hanno 60 minuti di tempo per disputare la gara e attivare la procedura di Comunicazione dell’esito e del punteggio.
 
Se, entro tale termine, nessuno dei due sfidanti ha comunicato l’esito ed il punteggio finale nell’apposita sezione, il Challenge è da ritenersi annullato e nessun risultato verrà registrato.
 
 
Comunicazione dell’esito e del punteggio
 
Concluso il Challenge, entro e non oltre il termine di 60 minuti dall’accettazione, gli sfidanti sono tenuti alla Comunicazione dell’Esito e del Punteggio nell’apposita sezione dell’area personale. Ciascun Egamer può scegliere tra le due possibili opzioni relative all’Esito del Challenge:
 
- Challenge concluso regolarmente: se il Challenge si è regolarmente disputato ed interamente concluso, ciascuno Egamer può procedere alla comunicazione del punteggio finale inserendolo nella fase successiva
 
- Challenge non disputato, non concluso o da annullare: l’utente può utilizzare questa funzione quando si verifichi una delle seguenti situazioni:
 
1) Nel caso in cui il proprio avversario, per qualsiasi ragione, non abbia iniziato il Challenge, non si sia connesso o comunque non abbia effettuato alcuna comunicazione dopo l’accettazione del challenge stesso (nessun esito verrà registrato e nessuna penalità/sanzione verrà comminata) 
 
2)In tutti i casi in cui il Challenge non venga disputato o non venga concluso per accordo tra gli utenti (nessun esito verrà registrato e nessuna penalità/sanzione verrà comminata)
 
3) In tutti i casi in cui, anche se il Challenge è stato disputato e concluso, gli utenti concordino, per qualsiasi motivo, nel non voler comunicare alcun punteggio, ad esempio a seguito di una contestazione risolta bonariamente tra gli egamer (nessun esito verrà registrato e nessuna penalità/sanzione verrà comminata)
 
4) Nel caso in cui il Challenge non si sia concluso per abbandono volontario: (l’utente può comunicare di avere abbandonato volontariamente il Challenge poiché il proprio avversario non ha rispettato una qualsiasi delle regole generali dei Challenge o dello specifico Challenge (ad esempio l’utilizzo di una squadra Ultimate Team non consentito nell’ambito di un Classic Match)
 
5)Nel caso in cui il Challenge non si sia concluso per disconnessione dell'avversario: l’utente può comunicare l’avvenuta disconnessione del proprio avversario (attenendosi alla linee guida che verranno riportate di seguito per quanto riguarda la determinazione del punteggio). In questo caso l’utente rimasto collegato e che ha comunicato la disconnessione del proprio avversario può decidere di:
o Comunicare il risultato parziale
o Non comunicare il risultato (se sfavorevole) ed annullare il challenge
 
6) Nel caso in cui il Challenge non si sia concluso per la propria disconnessione (disconnessione involontoria)
 
 
Conferma dell’esito e del punteggio
 
L’esito comunicato da uno dei due sfidanti deve essere sempre confermato o contestato dall’avversario nei tempi e nei modi previsti dal regolamento.
 
Dal momento esatto in cui uno dei due sfidanti comunica l’Esito/punteggio del challenge,l’avversario può confermare o contestare tale esito/punteggio entro e non oltre il termine di 5 minuti, stabilito dal countdown.
 
Nel caso in cui entrambi gli sfidanti confermino il medesimo esito/punteggio, tale esito/punteggio sarà considerato un Esito/Punteggio Verificato.
 
Nel caso in cui soltanto uno dei due sfidanti comunichi l’esito/punteggio del challenge ed il suo avversario non effettui alcuna operazione nei 5 minuti successivi (Conferma dell’esito/punteggio, o contestazione dell’esito/punteggio) , l’esito/punteggio comunicato dal primo sarà considerato un EsitoVerificato e l’eventuale punteggio comunicato un Punteggio Verificato
 
Nel caso in cui nessuno dei due sfidanti segnali alcun esito/punteggio entro il termine di 60 minuti dall’accettazione del challenge, esso è da ritenersi cancellato e nessun esito/punteggio sarà registrato
 
Nel caso in cui l’esito/punteggio comunicato da uno dei due sfidanti non sia confermato dall'altro, si attiva l’apposita procedura relativa agli Esiti e Punteggi Contestati
 
 
 
ARTICOLO 5. CONTROVERSIE CHALLENGE, ANNULLAMENTO E PENALIZZAZIONI
 
 
Procedura relativa ad Esiti/punteggi contestati
 
Un Esito/punteggio Contestato si verifica quando vi è una discrepanza o un conflitto tra le segnalazioni di qualsiasi esito e/o punteggio tra i partecipanti ad un challenge. Nello specifico ciò avviene quando l’esito e/o l’eventuale punteggio comunicato da uno dei due sfidanti sia diverso rispetto a quello comunicato dall’altro.
 
 
Nuova richiesta di conferma (Risoluzione bonaria della controversia) 
 
Nel caso in cui uno dei due sfidanti abbia fornito un esito/punteggio diverso dall’altro, si attiva la procedura di Nuova Richiesta di Conferma o Risoluzione bonaria della Controversia
 
Agli sfidanti viene richiesto di dialogare in chat per risolvere bonariamente la disputa.  Da questo momento decorre un ulteriore termine di 10 minuti, stabilito dal countdown, entro il quale gli sfidanti devono inserire nuovamente l'esito/punteggio. L’eventuale discrepanza tra gli esiti/punteggi comunicati nella prima fase potrebbe infatti dipendere da semplice distrazione e/o errore materiale nell’inserimento. In questo caso la disputa può essere facilmente risolta in via bonaria in questa nuova fase.
 
Se la Procedura relativa agli esiti contestati viene risolta in questa fase, nessuna penalità/segnalazione/ammonizione sarà comminata ad alcuno dei due utenti.
 
Se la Procedura relativa agli esiti contestati non viene risolta in questa fase (gli sfidanti comunicano un esito/punteggio ancora divergente) gli amministratori della piattaforma si riservano a loro insindacabile discrezione, sulla base delle informazioni fornite dai due Egamer (screenshoot del punteggio o qualsiasi altra prova documentale), di adottare una delle seguente decisioni (che non sarà necessariamente comunicata agli utenti coinvolti nè resa pubblica):
 
1) Definire un Esito/Punteggio Verificato sulla base delle prove fornite
 
2)Annullare il Challenge e non registrare alcun punteggio
 
3)Attribuire al Challenge un esito/punteggio verificato, valido per il ranking ma non visualizzabile pubblicamente sul sito
 
4)Attribuire penalità e sanzioni a uno o a entrambi gli Egamer coinvolti 
 
 
Penalità ed Indicatore di affidabilità
 
Nel caso in cui, a fronte di un Esito/Punteggo Contestato, gli Egamer non arrivino ad una convergenza sull’Esito e/o Punteggio, Egames365 si riserva inoltre il diritto di sanzionare con una penalità uno o entrambi gli Egamer qualora ritenga che questi abbiano palesato un comportamento scorretto nel corso del challenge o nella comunicazione dei risultati.
 
Ogni decisione di Egames365 in relazione alle sanzioni comminate agli utenti è insindacabile e definitiva. Egames365 non ha alcun obbligo di motivare o fornire spiegazioni relativamente alle proprie risoluzioni che potrebbero non essere rese pubbliche.
 
 
Disconnessione
 
In caso di disconnessione da parte di uno dei due utenti durante il challenge, il giocatore connesso deve immediatamente segnalare la disconnessione del proprio avversario nell’apposita sezione punteggi.
 
Una volta segnalata la disconnessione dell’avversario può,a propria insindacabile ed esclusiva discrezione, segnalare alternativamente
 
- il punteggio parziale
 
Oppure
 
- nessun punteggio (se ritenuto sfavorevole, a proprio insindacabile giudizio) e quindi annullare il challenge.
 
La ratio è quella di garantire una condizione maggiormente favorevole all’utente rimasto connesso, rispetto a quello disconnesso, al fine di scoraggiare i comportamenti scorretti nell’utilizzo strumentale e fraudolento della disconnessione.
 
Il giocatore disconnesso può comunicare la propria disconnessione e il relativo punteggio parziale  (in modo del tutto analogo a quello previsto per qualsiasi altra tipologia di esito).
 
Si raccomanda al giocatore disconnesso di comunicare correttamente il punteggio parziale, anche e sopratutto nei casi in cui esso sia sfavorevole, quale gesto di cortesia nei confronti della piattaforma e dell'utente rimasto connesso.
 
Ogni utilizzo fraudolento o comunque scorretto della disconnessione potrà essere infatti pesantemente sanzionato qualora il giocatore disconnesso non comunichi corretttamente il risultato parziale. 
 
 
Annullamento di un challenge accettato
 
Un challenge è da intendersi cancellato/annullato (nessun esito verrà registrato) nei seguenti casi:
 
1)Challenge non disputato o non concluso per accordo tra gli utenti(si veda relativo paragrafo)
 
2)Quando nessun punteggio viene segnalato a Egames365.com entro 60 minuti dall’accettazione delil challenge
 
3)Quando, nei casi di Esiti/Punteggi Contestati gli Egamer non arrivino ad una convergenza sull’Esito e/o Punteggio
 
4)In caso di disconnessione di uno dei due player durante il challenge qualora l’utente non disconnesso si avvalga del diritto di non registrare alcun punteggio 
 
 
 
ARTICOLO 6.  PUNTEGGIO CHALLANGE E RANKING CHALLENGE
 
 
Attribuzione dei punti ai fini del Ranking
 
Un Challenge terminato con un Esito/Punteggio Verificato, si conclude con l’attribuzione dei punti validi per il Ranking ai due Egamer.
 
Il challenge dispone di 500 punti da dividere fra i 2 giocatori. Nel caso di partita conclusasi con pareggio i punti da dividere saranno invece 380.
 
Il giocatore che vince il challenge riceve subito 50 dei punti disponibili
 
Gli ulteriori punti vengono suddivisi fra i due in base ad un algoritmo che considera, oltre al punteggio della partita, anche lo Skill Level di ciascun giocatore.
 
Gli amministratori del sistema si riservano di rivedere l'algoritmo di calcolo punteggio e skill, se si rendesse necessario per migliorarne la precisione.
 
 
Ranking Challenge
 
Per poter aggiungere il massimo punteggio in classifica, un Egamer deve giocare almeno 5 challenge a settimana (settimana dal martedì alla lunedì successivo), nel caso vengano giocati meno di 5 challenge verranno sommati solamente i challenge giocati.
 
Se un Egamer gioca più di 5 challenge a settimana, il valore che verrà inserito in classifica sarà pari al punteggio medio dei challenge giocati moltiplicato per 5.
 
Se un Egamer gioca 11 challenge nella settimana, prima di procedere al calcolo del punteggio medio per challenge verrà escluso il punteggio peggiore.
 
Se un Egamer gioca almeno 12 challenge nella settimana, prima di procedere al calcolo del punteggio medio per challenge, verranno esclusi i 2 punteggi peggiori. 
 
I punti generati nella settimana concorrono alla somma dei punteggi validi per la classifica challenge, a tal fine vengono considerati i punti guadagnati nelle 12 settimane precedenti a cui si aggiungono quelli della settimana corrente.
 
L'assegnazione dei punteggi ed il calcolo delle classifiche viene effettuato automaticamente dal sistema entro 15 minuti dalla conferma del challenge.
 
Gli Egamer più forti tra coloro che emergeranno nel Ranking Challenge (ovvero la particolare classifica che tiene conto dei risultati ottenuti dagli utenti nei Challenge disputati) otterranno il Pass di partecipazione alla Egames365 Super League, il fantastico torneo annuale organizzato da una delle nostre Associazioni Partner che mette in palio ricchissimi premi ! 
 
Scopri come ottenere gratuitamente il Pass per la Egames365 Super League ed i relativi premi cliccando QUI
 
 
 

Esports Investments srl - P.IVA 08988551217

Copyright 2019 @ Egames365